TLAXCALA تلاكسكالا Τλαξκάλα Тлакскала la red internacional de traductores por la diversidad lingüística le réseau international des traducteurs pour la diversité linguistique the international network of translators for linguistic diversity الشبكة العالمية للمترجمين من اجل التنويع اللغوي das internationale Übersetzernetzwerk für sprachliche Vielfalt a rede internacional de tradutores pela diversidade linguística la rete internazionale di traduttori per la diversità linguistica la xarxa internacional dels traductors per a la diversitat lingüística översättarnas internationella nätverk för språklig mångfald شبکه بین المللی مترجمین خواهان حفظ تنوع گویش το διεθνής δίκτυο των μεταφραστών για τη γλωσσική ποικιλία международная сеть переводчиков языкового разнообразия Aẓeḍḍa n yemsuqqlen i lmend n uṭṭuqqet n yilsawen dilsel çeşitlilik için uluslararası çevirmen ağı la internacia reto de tradukistoj por la lingva diverso

 20/05/2018 Tlaxcala, the international network of translators for linguistic diversity Tlaxcala's Manifesto  
English  
 Bill Mitchell 
Author /   Bill Mitchell
Bill Mitchell
Biographies available: English  Italiano 

 


Bill Mitchell

 

Bill Mitchell (1952), è un economista australiano. Post-keynesiano, professore di economia presso l'Università di Newcastle nel Nuovo Galles del Sud, è tra i massimi esponenti della Teoria Monetaria Moderna.
L'attività divulgativa e di ricerca di Mitchell è eminentemente rivolta a promuovere l'adozione di politiche economiche di stampo nettamente interventista da parte del settore pubblico, incluso l'uso dello strumento del deficit di bilancio attuato dallo stato, in qualità di strumenti finalizzati all'incremento della produttività economica nazionale.
 
Relazioni e interventi di Mitchell sul mercato del lavoro appaiono regolarmente, sia in qualità di editorialista sia di commentatore, sui principali media australiani tra cui quotidiani e radio a diffusione nazionale. Mitchell è un noto oppositore sia delle politiche, sia delle teorie economiche, di matrice neoliberista e ha più volte pubblicamente polemizzato contro il revisionismo storico compiuto nei confronti del New Deal da parte degli economisti mainstream di stampo conservatore e finalizzato a rifiutare, o sminuire, i risultati positivi conseguiti dal piano di riforme economiche e sociali istituite dall'allora presidente statunitense Franklin Delano Roosevelt.
 
Mitchell è uno dei più importanti tra gli autori e i fautori della Teoria Monetaria Moderna (Modern Monetary Theory) nell'ambito della macroeconomia. Lo stesso termine di "Modern Monetary Theory" fu coniato da lui medesimo in riferimento a una frase contenuta nel Trattato sulla moneta di John Maynard Keynes.

Con l'economista olandese Joan Muysken, Mitchell ha scritto il libro Full Employment Abandoned, che è anche la loro opera più conosciuta. Gli autori tracciano una completa analisi teorica della disoccupazione in relazione sia alla sua natura sia alle sue cause nel corso degli ultimi 150 anni affermando che si è passati da una disoccupazione provocata involontariamente dalle politiche economiche dei governi a quello che oggi si definisce come "tasso naturale di disoccupazione", e questo passaggio è il frutto di una volontà ideologica finalizzata a contrastare le politiche statali di intervento nell'economia sviluppate da John Maynard Keynes. Gli autori mostrano inoltre come il fenomeno della disoccupazione non sia frutto di problemi del singolo cittadino, bensì che essa scaturisca specificatamente dall'adozione di sistemi macroeconomici fallimentari derivanti dalle teorie marginaliste, neoclassiche, monetariste, dell'equilibrio economico generale e della scuola di Chicago, e presentano un critica sia teorica sia empirica dell'approccio neoliberista illustrando nel contempo come piena occupazione e stabilità dei prezzi siano obiettivi economici congiuntamente e pienamente raggiungibili grazie all'implementazione di un'adeguata politica fiscale espansiva. A questo proposito, i due economisti hanno insieme elaborato il concetto di garanzia occupazionale. 





URL: http://bilbo.economicoutlook.net/

URL of this page : http://www.tlaxcala-int.org/biographie.asp?ref_aut=5587&lg_pp=it


 All Tlaxcala pages are protected under Copyleft.